Trascorrere vacanza in camper

Estate in camper

Viaggiare con il camper in estate è una passione che nel nostro Paese accomuna quasi tre milioni di persone. In vista della stagione delle vacanze, non si può allora che valutare l’acquisto o il noleggio di un camper.

Dall’ultimo rapporto del settore, emerge che i camperisti italiani sono i più giovani a livello europeo. Con una media di 39 anni e nella maggior parte dei casi sono originari dei territori settentrionali.

Il 64% preferisce viaggiare in coppia o con la famiglia.

Il 9% degli italiani, dichiara di preferire la vacanza su quattro ruote per la possibilità di viaggiare con persone disabili. Poichè si ha la libertà di gestire ed organizzare gli spazi interni al proprio hotel itinerante. Che è un plus non trascurabile.

Un altro vantaggio legato al viaggio in camper e molto apprezzato dagli italiani è la possibilità di portare con sè i propri amici a quattro zampe. Considerati sempre di più parte integrante della famiglia.

Il camperista italiano organizza in media quattro viaggi l’anno, sfruttando weekend lunghi, ponti e festività.

Anche nel caso della vacanza en plein air stravincono le località di mare: più del 50% degli italiani predilige la costa, seguito dal 21% che preferisce le città d’arte e solo il 14% che sceglie la montagna.

Trascorrere l’estate in camper, dunque, vuol dire tante cose.

Innanzitutto parliamo della “Libertà” del camperista. Si parte quando si vuole. Ci si ferma dove pare. Si può decidere in qualsiasi momento di cambiare destinazione, di restare quanti giorni vogliamo.

Al contempo, trascorrere le proprie vacanze a bordo di 4 ruote consente di disporre di numerose comodità.

Si ha con sé una “casa”, spartana o lussuosa che sia, che è come un guscio. Un comodo riparo colmo dei propri comfort.

Dunque, se piove o fa freddo, se c’è il sole o fa 40 gradi un tetto sulla testa lo si trova sempre.

E se poi vi ponete il problema della sosta… Niente paura!

Ricordiamo che sono circa duemilaquattrocento le aree attrezzate in Italia.

A queste vanno aggiunte le aziende agricole e le aziende agrituristiche – circa cinquecento – dotate di strutture per l’accoglienza in spazi aperti, le cosiddette “AgriPleinAir”, che è anche il nome di una guida creata da Plein Air, il magazine italiano di riferimento per gli amanti delle vacanze rurali in camper, caravan e tenda.

Insomma non vi resta che provare l’esperienza ecologica e divertente come alternativa alla vacanza classica del viaggiare in camper. Ci sono tantissime soluzioni.

Trascorrere vacanza in camper
Estate vacanze in camper

Per cui se siete alla ricerca di una concessionaria affidabile per il vostro acquisto. O volete intanto cominciare a provare le emozioni dei viaggi itineranti a bordo di un camper a noleggio.

Rivolgetevi alla Florence Camper costruzione camper, allestimenti speciali e noleggio in Toscana dal 1981. Possibilità inoltre di uffici mobili personalizzati.

Visitate il sito florencecamper.it e scoprite di più!

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *