Ischia: l’isola del benessere

Ischia è un vero e proprio paradiso naturale, grazie alla sua flora, alle acque limpide e al suo clima mediterraneo è un tocca sana per la salute e il luogo ideale per ritrovare le energie e ricaricarsi. E’ l’isola più grande della regione Campania e già le sue origini la ammantano di fascino: è infatti la parte emersa di un vulcano sottomarino sprofondato negli ultimi 100.000 anni.

Il clima ideale

La particolare formazione a cono dell’isola d’Ischia con il Monte Epomeo al centro e la sua collocazione geografica, favoriscono un clima mite anche nei periodi invernali quando a soffiare sulle sue coste è il libeccio o lo scirocco. Ventilata anche in estate, quando a lambirla sono il grecale e la tramontana, l’isola garantisce il clima ideale per trascorrervi una vacanza, qualsiasi sia il tipo di viaggio che avete in mente.

Dal punto di vista turistico i mesi migliori sono senza dubbio quelli primaverili ed estivi, anche se il mare determina un’estrema gradualità nell’alternanza delle stagioni, prolungando la stagione estiva ben oltre il mese di settembre.

Ischia

Le sue terme.

Ischia è uno dei maggiori centri termali d’Europa. Le proprietà delle sue acque sono ben conosciute ed utilizzate fin dall’antichità. Strabone, storico e geografo greco, racconta come i greci utilizzassero le acque termali per ritemprare lo spirito ed il corpo e come rimedio per le ferite di guerra, attribuendo loro poteri soprannaturali. Furono poi i Romani a realizzare le prime Thermae pubbliche e a diffonderne i benefici.

Oggi sono numerosi i centri termali altamente specializzati che sorgono sull’Isola ed usufruiscono delle sue acque che si possono dividere in minerali, calde , molto calde, termali e ipertermali (dai 40 °C in su) e sono per lo più cloruro sodiche o bicarbonato-solfato-alcaline.

Particolarmente note sono le Acque di Nitrodi: in questo luogo, infatti, esisteva un piccolo santuario dedicato ad Apollo ed alle Ninfe chiamate appunto “Nitrodi” custodi della fonte. Oggi sono riconosciuti gli eccezionali benefici terapeutici di queste acque, in particolare su alcune patologie della pelle.

Come non citare poi, le fumarole, getti di vapore acqueo che escono dalle fenditure del suolo presso i vulcani attivi, o spenti da poco, con una temperatura che varia dai 30° ai 100° C. Ideale per effettuare sabbiature, è possibile trovarle proprio presso la spiaggia delle Fumarole vicino Sant’Angelo.

ischia

La vegetazione e l’escursionismo.

Detta “isola verde”, Ischia è ricoperta quasi esclusivamente da macchia mediterranea la cui vegetazione è ricca e varia grazie alle condizioni microclimatiche favorevoli. Tra le specie emblematiche troviamo l’ulivo e il leccio ma il simbolo per eccellenza dell’Antica Pithecusae è certamente la vite che, insieme a rigogliosi frutteti, cresce sulle colline.

Il corbezzolo, il mirto, l’alloro, le ginestre, le eriche, il rosmarino e l’origano avvolgono l’Isola con il loro affascinante mix di profumi. Tra le peculiarità ed unicità della vegetazione ischitana vi sono: la Cyperus polystachios Rottb, una specie che cresce solo a Ischia tra le fumarole grazie al microclima caldo/umido, e la Limonium inarimensis Guss una piccola pianta che cresce dalle rocce a stretto contatto con il mare.

Passeggiare all’aria aperta lungo i numerosi sentieri naturalistici che dalla collina approdano al mare, completa i benefici delle cure termali con effetti straordinari sulla salute e sulla pische.

escursioni-ischia

La talassoterapia ad Ischia

Abbiamo già parlato delle proprietà benefiche della talassoterapia, Ischia è sicuramente il luogo privilegiato dove beneficiarne. Le acque impiegate nelle piscine delle spa per usi curativi e balneari, o nella sauna naturale o per le inalazioni, vengono attinte direttamente dalle sorgenti termali: sono sottoposte a controlli scrupolosi a garanzia della loro purezza chimica, fisica e batteriologica.

Risultano particolarmente efficaci sul sistema osteoarticolare, contro affezioni croniche respiratorie, disfunzioni ginecologiche, patologie dermatologiche ed inestetismi come la cellulite.

thalasso-terapia-ischia

L’isola insomma è un vero concentrato di bellezza e salubrità, una meta adatta a tutti dai bambini agli anziani, in cui wellness, buon cibo e panorami mozzafiato rigenerano corpo e mente.

Autore dell'articolo: Tiziana Troisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *