Il cioccolato è super alimento e molte ricerche hanno dimostrato le sue proprietà nutrizionali e la sua azione rinvigorente sull’organismo. Mangiare cioccolato fa bene tutto l’anno, ma l’autunno è una stagione un po’ speciale, dove qualche pezzetto di buon cioccolato aiuta a superare gli ‘ostacoli’ di stagione.

In autunno può infatti nascere una sorta di malinconia, legata alla fine dell’estate, alla ripresa del lavoro e anche al diminuire naturale della luce solare. Questo stato può essere contrastato con cibi buoni e naturali, fra i quali rientra il cioccolato. La ragione va ricercata nella feniletilammina, una sostanza che evita la depressione e che fa sentire le persone come quando sono innamorate.

Mangiare cioccolato stimola il cervello a produrre la feniletilammina, quindi previene la tristezza e aiuta stabilizzare l’umore. Ma non è tutto, perché gli sbalzi di temperatura tipici dell’autunno possono indurre la comparsa di raffreddori o malanni di stagione. Il cioccolato rafforza le difese immunitarie nel complesso, perché rende il corpo più forte e tonico.

Le regole sono però tutte da rispettare, perché per ottenere benefici effetti sulla salute e sull’umore è importante assumere cioccolato di alta qualità, come quello proposto dalla cioccolateria artigianale Ziccat (http://www.ziccat.it/)

Il cioccolato da preferire è sicuramente quello fondente, che mantiene inalterati i principi nutritivi presenti nel cacao. Il cioccolato al latte e quello bianco, sebbene più golosi, non fanno altrettanto bene, perché il latte va a diminuire le preziose sostanze presenti nel cacao.

Ma il cioccolato al latte fornisce calcio, quindi è ideale alternare i gusti e preferire la versione fondente nella misura di un quadretto, massimo due al giorno.

Il cioccolato è, infatti, un cibo calorico, ancor più se viene assunto in forma zuccherata, quindi è importante non esagerare. Con l’autunno e le prime giornate fresche può arrivare anche la voglia di fare una colazione più generosa in termini di contenuto calorico. Ecco che la crema spalmabile fondente può essere una soluzione ideale, perché riscalda il cuore e permette di affrontare la giornata con un pieno di sali minerali preziosi e di antiossidanti.

I benefici del cioccolato sono quindi legati alla sua azione sull’organismo e all’umore, ma non da ultima deve essere evidenziati il suo apporto energetico. Il cioccolato regala, infatti, energia tutta da spendere nel corso della giornata, e in autunno ce n’è un gran bisogno, considerando la ripresa del lavoro e degli impegni di tutti i giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *