Il centro del parco è la cittadina di Pescasseroli, ma il parco, inaugurato nel 1922, si estende nelle province di L’aquila, Frosinone e Isernia. Vi si possono ammirare il camoscio, l’orso bruno marsicano ed il lupo, si dice che esitano anche cervi e la lince, è attraversato dal fiume Sangro, molto caratteristico è il lago di Scanno e non male quello nei pressi di Civitella Alfedena, nel parco si possono effettuare passeggiate tranquille ed anche impegnative.

Con questo articolo YesAbruzzo, il nuovo sito sul turismo in Abruzzo, desidera condividere tutto quello che c’è sapere per chi è intento a visitare il sul Parco Nazionale d’Abruzzo.

Orari

Ufficio di Zona di Pescasseroli: aperto tutti i giorni (compresi i festivi). Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Ufficio di Zona di Val Fondillo: aperto tutti i giorni (compresi i festivi) dal 6 aprile al 6 ottobre. Orario: 9.00-13.00 e 14.00-18.00.

Ufficio di Zona di Barrea: aperto i giorni festivi e prefestivi. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Ufficio di Zona di Pizzone: aperto i giorni festivi e prefestivi. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Ufficio di Zona di Forca d’Acero: aperto i giorni festivi e prefestivi. Orario: 10.00-18.00.

Comuni

Pescasseroli – Opi – Villetta Barrea – Civitella Alfedena – Barrea – Alfedena, Villavallelonga – Ortona dei Marsi – Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi – Bisegna – S.Sebastiano – Scanno – Pizzone – Castel San Vincenzo – Rocchetta a Volturno – Scapoli – Filignano, Campoli Appennino – Alvito – San Donato Val di Comino – Settefrati – Picinisco – San Biagio Saracinisco.

Centri di visita

Per orientare i visitatori verso un corretto rapporto con la Natura e per fornire in modo chiaro e duraturo conoscenze e informazioni.

Presso i centri di Visita vengono organizzate visite guidate e proiezioni commentate per scolaresche e comitive, dietro prenotazione.

Centro di Visita Naturalistico: a Pescasseroli, con Museo Naturalistico, Parco Faunistico, Giardino Appenninico, Laboratorio Ecologico e Area Giochi per bambini.

Aperto tutti i giorni dell’anno. Orario 10.00-12.00 e 15.00-18.00.

Centro di Visita del Lupo Appenninico: a Civitella Alfedena, con Museo e Area Faunistica, Ufficio di Zona, Sentieri Natura e Area attrezzata.

Aperto tutti i giorni dell’anno. Orario 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Centro di Visita del Camoscio d’Abruzzo: a Opi, con Museo e Area Faunistica.

Aperto tutti i giorni dal 6 aprile al 6 ottobre. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Centro di Visita del Cervo: a Villavallelonga, con Museo, Area Faunistica, Laboratorio ecologico, Giardino botanico e Sentiero Natura.

Aperto tutti i giorni dell’anno. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Centro del Capriolo: a Bisegna, con Museo e Area Faunistica (in allestimento) e Sentiero Natura.

Aperto tutti i giorni dal 6 aprile al 6 ottobre. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Centro di Visita “Un mondo di insetti”: a San Sebastiano di Bisegna, con Museo (unico in Europa), Sala proiezioni, Sala speciale per bambini, Giardino naturale.

Aperto tutti i giorni dell’anno. Orario: 10.00-13.00 e 15.00-19.00.

Area Faunistica della Lince: a Civitella Alfedena, per osservare e conoscere questo splendido felino(particolarmente consigliate le ore meno calde della giornata per le osservaioni dell’animale).

Area Faunistica del Camoscio d’Abruzzo: a Castelnuovo a Volturno, nel meraviglioso scenario delle Mainarde.

Centro Rapaci: a Barrea, per scoprire i riconoscere i rapaci del Parco.

Centro Servizi Marsica Fucense: a Gioia dei Marsi, con ufficio di Zona e Sala esposizioni.

Aperto tutti i giorni dell’anno. Orario: 9.00-12.00 e 15.00-19.00.

Come arrivare

IN AUTOSTRADA

Per raggiungere il Parco in auto si possono seguire tre direttrici: Roma – Napoli – Pescara.

Da Roma si percorre l’autostrada Roma/Pescara (A24-A25) fino al casello di Pescina; si segue, poi, la S.S. 83 che immette nel territorio del Parco e porta a Pescasseroli (Km 163 da Roma).

Da Pescasseroli, proseguendo lungo la Statale, si raggiungono tutti i paesi dell’Alto Sangro (Opi, Villetta Barrea, Civitella Alfedena, Barrea ed Alfedena).

Anche provenendo da Pescara (81 km di autostrada) o da L’Aquila, l’uscita consigliata è il casello di Pescina.

Da Napoli, seguendo l’Autostrada del Sole, le alternative sono:

Uscita al casello di Caianello (Km 65) e proseguimento lungo la S.S. 85 in direzione Venafro-Isernia-Barrea;

Uscita a Cassino e proseguimento attraverso Forca d’Acero.

IN TRENO

È possibile raggiungere il Parco in treno, seguendo la linea Roma-Avezzano-Pescara fino ad Avezzano (da qui si prosegue in pullman fino a Pescasseroli).

Seguendo la linea Napoli-Castel Di Sangro-Pescara si scende alla stazione di Alfedena collegata con Pescasseroli da servizio pullman.

IN AUTOBUS

Dal 1° luglio al 30 settembre è possibile raggiungere da Roma, con servizio giornaliero, la città di Pescasseroli.

Vi è inoltre la linea Scanno-Sulmona-Roma, con partenza da Scanno alle ore 7,20 ed arrivo alle ore 10,30.

Servizi giornalieri anche da Avezzano e Castel Di Sangro per Pescasseroli e da Napoli a Castel Di Sangro.

Collegamenti da Isernia per i paesi del versante molisano.

Foto di Erik Concari.

Riferimenti e Contatti

Ente Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise

Viale Santa Lucia – 67032 Pescasseroli (AQ)

Tel. 0863/91131

Email: info@parcoabruzzo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *