Vicoli Trastevere Roma

Scoprire la magia di Roma con una passeggiata tra i vicoli di Trastevere è d’obbligo se vi trovate presso la Capitale. Visitate tutti i locali notturni che desiderate, mangiate nei locali più chic o nelle osterie più caratteristiche, godetevi i più importanti e conosciuti monumenti, fate tutto ciò che volete, ma fidatevi e seguite un solo consiglio.

Non perdetevi questo cammino nel cuore della città che vi condurrà tra i vicoli di Trastevere rivelandovi meraviglie nascoste, la bellezza dell’antico che sposa il moderno in un gioco senza fine.

Prenotate un hotel che sia in una posizione strategica per gli spostamenti, come l’Hotel Laurentia, e preparatevi ad un minitour fuori dal comune.  

Pronti, partenza…via!

La nostra passeggiata inizia a Piazza Trilussa, ove godere grazie alla sua scalinata di una piacevole ombra e rifornirsi, se lo si desidera, di acqua freschissima. Attraversando Ponte Sisto, guardatevi intorno, senza inciampare mi raccomando, fino ad arrivare presso Via dei Pettinari. Svoltate a sinistra, in Vicolo delle Grotte, e continuate a camminare fino a Palazzo Farnese, la cui fontana vi rapirà per la sua bellezza. Proseguite fino a Campo de’ Fiori dove la statua dedicata a Giordano Bruno, filosofo arso vivo per volere della Santa Inquisizione, vi aspetta con la sua austera imponenza.

Continuando verso Largo dei Librari, ove si trova la chiesa di Santa Barbara dei Librari, non è possibile non lasciarsi cullare dall’aspetto raccolto del luogo. In Via Sant’Ambrogio, fermatevi presso il ghetto ebraico che cela alle sue spalle un’antica storia. A pochi passi ecco il Portico d’Ottavia che vi accoglie e vi dona la bellezza di Trastevere, dove il tempo si ferma e la classicità della Roma antica, d’un tratto, si presta come fondale all’architettura del ghetto in un perfetta soluzione d’insieme.

La bocca della verità

Attraverso Via del Vicolo Jugario, ove si trova la chiesa di Santa Maria in Cosmedin si giunge alla famosissima Bocca della Verità, protagonista di una delle più belle scene del film Vacanze Romane con Audrey Hepburn. Attraversato il Ponte Palatino, fate un salto in Piazza de’ Mercanti per godervi uno scorcio unico, ove i palazzi si presentano romanticamente ricoperti d’edera.

A Piazza Santa Maria in Trastevere, dove si trova l’omonima parrocchia, la Basilica di Santa Maria in Trastevere, soffermatevi ad osservare la scalinata della fontana che si trova al centro della piazza. Sedendovi lì potrete ammirare il paesaggio e i divertentissimi spettacoli d’intrattenimento che spesso rallegrano la piazza.

Siete nel cuore di Trastevere, prendetevi il vostro tempo per godervi questo caldo abbraccio. Proseguendo verso il Vicolo del Cinque riprendete la strada per tornare verso Piazza Trilussa, dedicata al grande poeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *